venerdì 13 settembre 2013

Aspettando ottobre, il mese della prevenzione

Ci sono due modi per sensibilizzare alla prevenzione delle malattie tumorali. Il primo potrebbe essere condividere link informativi come il sito della LILT.

Il secondo, a quanto pare più efficace, consiste nel tenere segreto agli uomini il seguente messaggio inoltrandolo a tutti i propri contatti femminili dopo avere seguito le istruzioni ivi contenute:
"Ciao ragazze, come l'anno scorso ci preoccupavamo di comunicare dove fosse la nostra borsa o di che colore fosse il nostro reggiseno quest'anno diffondiamo la nostra data di nascita in favore della prevenzione per il CANCRO AL SENO.
NON LO DITE AGLI UOMINI!!! Quello che dovete fare è scrivere: Vado a vivere in (mese di nascita) per (giorno di nascita) mesi e poi una faccina felice
Per esempio: 7 Agosto: vado a vivere in Germania per 7 mesi
Gennaio - Messico; Febbraio -Londra; Marzo - miami; Aprile - repubblica dominicana; Maggio - francia; giugno -;
Luglio -austria; Agosto -germania; Settembre -olanda; Ottobre - amsterdam; Novembre - las vegas;
Dicembre -colombia"
sanpietroburgo

Io scelgo la prima soluzione, la CHIAREZZA.

Ottobre é il mese internazionale della prevenzione del tumore al seno.
La campagna Nastro Rosa, ideata dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), mira a diminuire l'incidenza del tumore più frequente nella popolazione femminile, corrispondente a circa un terzo delle neoplasie diagnosticate. 
Il 60% delle donne italiane non sa che il tumore può colpire anche sotto i 50 anni di età. 
Durante tutto il mese di ottobre sarà possibile effettuare visite senologiche gratuite e controlli clinici strumentali nei ambulatori della LILT in tutta l'Italia.
Per maggiori informazioni é possibile chiamare il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare anche il sito www.nastrorosa.it


Liliana



1 commento:

  1. Beh, cosa dire altro... basta sciocche catene e più fatti!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails