mercoledì 12 febbraio 2014

Piccoli regali e nuovi percorsi creativi

Lo schema dedicato al mio adorabile primo nipote é stato apprezzato più di quanto mi aspettassi da chi incontra mia sorella col piccolo mentre indossa l'orsetto polare.

The pattern I have made for my first lovely nephew has been appreciated more than I expected by the people who meet my sister and her son wearing the little polar bear hat.


Per questo motivo ho deciso di fare la versione dell'orso bruno e mandarla alla mia dolce amica Vita a Londra, anche lei neo-mamma.

For this reason I made the decision to knit a brown version and send it to my sweet friend Vita in London, new mum too.


Per festeggiare tutto questo amore nell'aria, potrete scaricare gratuitamente lo schema del cappellino fino al 18 febbraio. Basterà seguire le semplici istruzioni contenute qui.

To celebrate all this love in the air, I am giving my pattern for free until the 18th february. All you have to do is to follow the easy instructions here.


Questa baby-mania mi ha portato ad una nuova collezione: "Mio figlio é nato".
Come avrete forse già visto sulla mia pagina Facebook, qualche mese fa ho iniziato a creare dei bijoux spesso mescolati ad inserti lavorati a maglia o uncinetto.

This baby-mania brought me to start a new collection: "My baby is born".
As you might have already seen on my Facebook fan page, a few months ago I started making bijoux often mixed with yarn knitted or crocheted doilies/circles.


O delle palline di feltro e componenti in metallo martellato, come questa collana realizzata per mia sorella.

Or some felt balls and wire hammered elements, like this necklace made for my sister.


Vi mostrerò altre di queste nuove creazioni nelle prossime settimane :)

I will show you more of these new creations next weeks :)

giovedì 30 gennaio 2014

Grown up girl: quando dire cardigan é riduttivo

Ci sono amori che sono a prima vista. Ve ne racconto uno oggi...

Some loves are at first sight. I'll tell you the story of one of them today...



Nella baraonda del non-tempo-per-nulla di questo periodo, come gratificazione, mi urgeva qualcosa di davvero speciale, solo per me, solo per farmi un regalo unico.

In the hubbub of these weeks full of no-time-to-do-anything, as a pampering, I needed something very special, just for me, just to give an unforgettable gift to myself.





Cerca e ricerca, sfoglia e risfoglia, alla fine salta fuori questo modello me-ra-vi-glio-so di Joji Locatelli, per cui ho scelto un filato scozzese morbidissimo, in un colore che quest'anno adoro.

Searching and searching, browsing and browsing, finally I saw this fa-bu-lo-us pattern by Joji Locatelli, and assigned to it a scottish soft yarn, in a colour I'm in love with right now.





La costruzione é bottom-up, le spiegazioni sono molto chiare, le maniche lavorate top down in tondo e il collo modellato con i ferri accorciati. A guarnire il tutto, dei fantastici motivi sulle tasche, sui polsini e sul retro. La cinta é molto comoda per chiudere il cardigan davanti o la si può semplicemente annodare dietro.

The construction is bottom-up, explanations are very clear, the sleaves are worked top-down in the round and the collar is shaped with short rows. To decorate the garment, great motifs are put in the pockets, in the cuffs and on the back. The ties are really comfortable to fasten the cardigan or you may simply leave it open tying a bow on the back.



Con i suoi meravigliosi intrecci, questo cardigan rientra nel N°9 del guardaroba della Knitter Perfetta: un maglione Aran.
With its wonderful interlaced design, this cardigan is classified as the N°9 of the Knitter's Perfect Wardrobe: an Aran sweater.

martedì 17 dicembre 2013

Magliabimbi Speciale Inverno

Breve post per informarvi che é in edicola lo Speciale Inverno di Magliabimbi con tanti bellissimi progetti di ingegnose designers.
Sono così contenta di avere trovato il mio “orsetto polare” in copertina insieme al lavoro di altre mie amiche.

Quick post to let you know that at the news-stand you can find Magliabimbi's Winter Edition with wonderful projects by smart designers.
I am so happy with having my “little polar bear” displayed on they cover together with some of my friends’  work.

1512572 10151863894078697 938840104 n
Nella rivista si trovano maglioni come questo in verde con le trecce di Barbara Ajroldi (io amo le trecce!!)

In this issue there are very nice sweaters like Barbara Ajroldi’s green one (I love cables!!)


O ad esempio originali cappellini anche per i più grandi come la zucchetta di Valentina Cosciani.

Or, e.g., nice and interesting hats for the oldest ones, like Valentina Cosciani’s pumpkins.
Ma anche giochini per grandi e piccini, come gli orsetti natalizi di Annalisa Dione.

But also lovely toys for both grown-ups and kids, like these Annalisa Dione’s Christmas bears.

Tanti progetti interessanti per rendere il vostro inverno e il vostro Natale più speciali :)
Anche questa volta é stato un piacere per me partecipare a questo numero, anzi ancora di più perché lo schema scelto é legato ad una persona molto importante per me, cioè mio nipote.

A lot of interesting projects to make your winter and Christmas more special :)
It’s been a pleasure to be in this issue, this time maybe more because I have chosen a pattern devoted to my little nephew, a very important person in my life.


Se volete cimentarvi nella realizzazione di un orsetto polare per vostro figlio o vostra figlia, lo schema é disponibile su ravelry seguendo questo link.

If you would like to knit one little polar bear for your son or daughter, the pattern is available on ravelry, just click here.

mercoledì 30 ottobre 2013

Di sciarpe (o scialli!) non se ne hanno mai abbastanza

Ho sempre detto di non amare gli scialli, di trovarli un po' fuori moda, soprattutto quelli di forma simmetrica triangolari. So anche che questa mia affermazione scatenerà lo sdegno di moltissime magliste.

I have always said I am not in love with shawls, considering them old fashioned, above all those symmetric triangle-shaped ones. I also know my statement will unleash a deluge of disdain among many knitters.
Eppure....

And yet...
...eppure ci sono scialli e scialli.
E nel tempo devo ammettere che mi sono in parte rimangiata quel pensiero.
A contribuire sono state le alternative straordinarie disegnate negli anni più recenti da designer che hanno rivisitato il concetto classico di scialle.

...and yet, it depends on the shawl.
During these years I had to change my mind indeed.
Thanks to some great designers who created very nice different shawls revisiting the classic concept of this garment itself.
Così ho scoperto anche la varietà di modi in cui possiamo indossarli...che sono attualissimi!

This way I discovered the variety of choices we can wear them...up to date outfits!
Le forme che preferisco sono quelle asimmetriche e abbastanza strette, pertanto non ho avuto alcuna difficoltà ad accettare di effettuare il testing per la mia amica Tibisay, che in occasione di Abilmente ha preparato uno schema davvero elegante pronto per essere lavorato insieme a chi si fosse fermato presso lo stand.

I like asymmetric and narrow shapes more than others, so I had no problem saying yes to my friend Tibisay's request to test a refined pattern, ready to knit for Abilmente together with all the people who would have stopped by their stand.
Personalmente ho preferito testare appunto la versione corta, dato che non indosso scialli troppo grandi e come vedete dalle foto preferisco usarli come avvolgenti sciarpe.

I chose to knit the shorter version because I don't wear big shawls but I love using them more like comfortable scarves, as you can see from the pics.
L'angolazione della foto seguente mostra il differente motivo lungo l'altro lato dello scialle.

The viewpoint below shows the different motif along the other side of the shawl.
Per scaricare lo schema e vedere anche la versione più larga basta seguire questo link, mentre per lo scialle che avete visto realizzato in colore verde salvia nelle prime foto, basta andare qui.

To download the pattern and also look at the longer version click here, otherwise if you like the sage green shawl shown in the first pictures, follow this link.

venerdì 13 settembre 2013

Aspettando ottobre, il mese della prevenzione

Ci sono due modi per sensibilizzare alla prevenzione delle malattie tumorali. Il primo potrebbe essere condividere link informativi come il sito della LILT.

Il secondo, a quanto pare più efficace, consiste nel tenere segreto agli uomini il seguente messaggio inoltrandolo a tutti i propri contatti femminili dopo avere seguito le istruzioni ivi contenute:
"Ciao ragazze, come l'anno scorso ci preoccupavamo di comunicare dove fosse la nostra borsa o di che colore fosse il nostro reggiseno quest'anno diffondiamo la nostra data di nascita in favore della prevenzione per il CANCRO AL SENO.
NON LO DITE AGLI UOMINI!!! Quello che dovete fare è scrivere: Vado a vivere in (mese di nascita) per (giorno di nascita) mesi e poi una faccina felice
Per esempio: 7 Agosto: vado a vivere in Germania per 7 mesi
Gennaio - Messico; Febbraio -Londra; Marzo - miami; Aprile - repubblica dominicana; Maggio - francia; giugno -;
Luglio -austria; Agosto -germania; Settembre -olanda; Ottobre - amsterdam; Novembre - las vegas;
Dicembre -colombia"
sanpietroburgo

Io scelgo la prima soluzione, la CHIAREZZA.

Ottobre é il mese internazionale della prevenzione del tumore al seno.
La campagna Nastro Rosa, ideata dalla Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), mira a diminuire l'incidenza del tumore più frequente nella popolazione femminile, corrispondente a circa un terzo delle neoplasie diagnosticate. 
Il 60% delle donne italiane non sa che il tumore può colpire anche sotto i 50 anni di età. 
Durante tutto il mese di ottobre sarà possibile effettuare visite senologiche gratuite e controlli clinici strumentali nei ambulatori della LILT in tutta l'Italia.
Per maggiori informazioni é possibile chiamare il numero verde SOS LILT 800-998877 o consultare anche il sito www.nastrorosa.it


Liliana



sabato 31 agosto 2013

Knitting estivo

Quando si vive in luoghi dal clima estivo piuttosto caldo, potrebbe diventare assai difficile lavorare indumenti da essere indossati in questa stagione perché si tende sempre ad andare alla ricerca di capi leggeri.
 
When you live in a place with a hot weather in summer, you may find it hard to knit a garment to be used during this season because you usually look for light clothes.
 
 
Stavolta ho trovato lo schema perfetto sebbene inizialmente lo ritenessi adatto soprattutto ad una tenuta più casual, invece l'ho indossato senza difficoltà anche coi tacchi.
 
This time I have found the right pattern even if at first I thought it would have been more casual while it turned out to be perfectly worn together with heels too.
 
 
Si tratta di un capo lavorato dal basso verso l'alto con un orlo a picot creato partendo da un avvio provvisorio della maglie e lavorando poi il corpo centrale a maglia rasata.

It is a bottom-up tank with a nice picot edge created using the provisional cast on; then the body is knitted in stockinette stitch.

 
La particolarità del top risiede nella scollatura posteriore, dove le bretelle si incrociano a formare un nodo piano.
 
With no doubts, the distinctive trait of this tank is its back neckline, where the straps tie a reef knot.
 
 
Lo schema é molto semplice da seguire, sebbene io abbia modificato la lunghezza aggiungendo dei giri. La variazione di colori di questa Araucania la trovo molto gradevole e delicata e dovrei decidere cosa farne dell'ultima matassa rimastami!

The pattern is easy to follow, nevertheless I adjusted the length adding more rows. I'm in love with the colorway of this fine and soft Araucania and need to decide what to do with my last skein!

 
Altro progetto estivo riuscito é stata la eyelet skirt, iniziata in primavera per la seguente principale motivazione: la moda della stagione proponeva nei negozi solo microgonne per teenager.
Avrei voluto invece qualcosa di morbido da poter indossare tutti i giorni.
 
Another successful summer project has been the eyelet skirt, begun in spring for the following main reason: this season trend basically offered very short skirts for teenagers.
I would have liked something loose to be worn daily.
 
 
Lavorata con un cotone egiziano acquistato per aiutare l'iniziativa di unitecontroilcancro, presenta un motivo traforato lungo il bordo inferiore che ne alleggerisce la forma.
 
Knitted in an egyptian cotton bought to help unitecontroilcancro project, it has got a lace pattern around the hem that lightens the skirt shape itself.
 
 
Per annodare la gonna in vita ho optato per una lunga striscia lavorata con il metodo i-cord al posto della catenella a crochet proposta dallo schema originale

I used the i-cord method to make the drawstring waistband instead of the crochet chain suggested in the original pattern.
 
 
Ho apportato alcune modifiche al motivo traforato accorciando quella porzione e ho lavorato la gonna in tondo senza cuciture. Ho indossato maggiormente questo capo in primavera che non nelle afose giornate estive ma in realtà avevo proprio bisogno di una gonna da mettere nelle mezze stagioni sia di giorno che di sera.
 
I made some changes in the ribbon eyelet portion making it shorter and knitted it in the round.
I have worn the skirt more in spring than during the sweltering summer days but actually I needed it more for spring/autumn days and evenings.
 
 
 
Finisco forse con la notizia più bella: quest'estate ho partecipato alla realizzazione di Magliabimbi Speciale Estate 2013 con lo schema del vestitino Campanella. Vorrei per questo ringraziare la mia meravigliosa amica Tibisay che ha scelto alcune designer fra quelle che più apprezza includendo anche me.
 
Last but not least, this summer I gave my contribution to Magliabimbi Summer Special Edition 2013 with the little Campanella Dress pattern. I would like to thank my wonderful friend Tibisay who chose me among some other designers she appreciate more.
 
foto di http://tibisay-artherapy.blogspot.com/
picture by http://tibisay-artherapy.blogspot.com/
 
foto di http://tibisay-artherapy.blogspot.com/
picture by http://tibisay-artherapy.blogspot.com/

domenica 14 aprile 2013

Brigade - quando la maglia è per lui

A volte nella vita si attraversano dei momenti cupi, e vedi l'esistenza come inutile.
Come puoi farcela? Grazie a persone adorabili che non ti abbandonano mai.
Fra queste, o per meglio dire sopra queste, io ne ho una speciale.
Grazie tesoro.
 
Sometimes in your life you go through hard times, and you may feel your living is useless.
How could you succeed? Thanks to loving people who never let you alone.
Among them, better to say above them, I have a special one.
Thank you my darling.

- Fine del momento sdolcinato-
-End of honey-sweet time-

Perché sono qui oggi? perché finalmente ho fatto delle foto all'interminabile maglione di Francesco. Per fortuna l'ho ultimato un paio di mesi fa così è riuscito ad indossarlo prima che l'inverno volgesse al termine :)
 
Why am I here today? because I finally took some pics of my endless Francesco's sweater. Luckily I got it ready a couple of months ago so he wore it before winter was over :)
 
 
Ok, mi ci è voluta una vita per finirlo ma non importa. Sono così soddisfatta!!
La maglia per uomini è una sfida. Per prima cosa sembra sempre che non si debba mai finire il lavoro, poi le linee essenziali rischiano di rendere la lavorazione abbastanza noiosa. Io ho scelto una schema interessante, con delle coste lungo i fianchi e un bel taglio sul collo. Cucire la cerniera è stata una sfida nella sfida.
Il filato è un bel cachemire misto a lana d'agnello.
 

Ok, it took me ages to finish this but I don't care. I'm so satisfied!!
Knitting for men is a challenge. First of all it seems you will never finish your work, besides the essential shapes may make the knitting quite boring. I chose an interesting pattern instead, with some ribbing on the sides and an attractive collar. Sewing the zip was my dare too.
The yarn is a great cachemire mixed with lambswool.
 
 
È stato il mio primo bottom-up e devo ammettere che ho riscontrato qualche problema con questo tentativo iniziale perché è risultato troppo lungo ma me ne sono accorta solo dopo aver attaccato le maniche. Così ho cominciato a vagare nel web in cerca di una soluzione e ho adottato il metodo della "safeline": ho posto un filo lungo tutti i punti di un giro in modo da non lasciare cadere neanche una maglia e quindi ho tagliato nel punto in cui dovevo accorciare e ho tirato tirato tirato...e ha funzionato!
 
This has been my first bottom-up and actually I experienced some troubles with my attempt because I made it too long but realized that only after I attached the sleeves. Then I surfed the web looking for a solution and found the "safeline": I put a thread all around the stitches of a round in order not to let them fall over and then I cut the yarn and pull it to shorten my sweater. And it worked!
 
 
Vi auguro una buona domenica assolata e vi invito a sorridere sempre, o almeno a provarci :)
 
Have a nice sunny sunday and always try and smile :)
Related Posts with Thumbnails